NWA e…

Il 2021 che stiamo ancora cavalcando ci ha finora restituito diversi messaggi che noi, da walkers attenti a quel che succede attorno, abbiamo cercato di cogliere.
Da italiani ma anche da sportivi e atleti, guardiamo a quest’estate che ci ha regalato vari primati ad alto livello soprattutto con i campionati europei di calcio e le olimpiadi appena concluse.
I nostri atleti che sono andati sul podio colpiscono soprattutto per i loro sorrisi.

Tra le interviste esplicite e i messaggi impliciti della comunicazione, è questo che traspare: “sorrido e mi diverto. E lo comunico al mondo“.
Del campione, quindi, passa l’idea di persona semplice, dal tratto umano comune e non l’idea della macchina da guerra fatta di forza e di muscoli.

È da questi segnali che noi di NWA dobbiamo trarre ispirazione per il nostro futuro.
Abbiamo tenuto botta, ci siamo adattati alle avversità degli ultimi 18 mesi proprio con la semplicità del sorriso.
Non ci siamo mai incupiti ma abbiamo guardato in faccia l’aria ed il sole (e talora anche la pioggia) e abbiamo incamerato positività.
Dobbiamo condividerla con la stessa semplicità dei nostri atleti campioni.
E se agli atleti semplici e sorridenti noi dobbiamo guardare, come NWA lanciamo un’altra sfida.
Viviamo da atleti anche se non siamo atleti!
Detto in altre parole manteniamo dedizione e precisione sugli obiettivi che, assieme agli istruttori, ci siamo dati e facciamolo in funzione di un risultato. NWA ha, installati a bordo, programmi precisi e competenza al servizio dei soci.
La nostra performance, il nostro record sarà quello di vivere meglio, di essere più efficaci ed efficienti, di essere anche più felici e realizzare i nostri sogni.
Ecco il senso del messaggio che cogliamo da questa bella Italia da podio e record.
Ora lo possiamo vedere più chiaramente e noi sappiamo che, vivendo da atleti senza essere atleti, ce l’abbiamo a portata di mano. Anzi, di bastoncino.
Ci rivediamo presto, a settembre.
Buone ferie a tutti!

Author: max_nwa